Dopo   le   assemblee   partecipative:   la   realizzazione   del Progetto Orientamento 2006

Dopo l'ultima riunione svolta con il gruppo di lavoro, si sono poste le basi per realizzare le proposte discusse e votate durante il processo partecipativo.

Per semplificare la lettura e fornire un'idea dello stato di realizzazione di tali proposte, è possibile osservare la tavola successiva, in cui si riportano sia le attività così come votate dal gruppo di lavoro che lo stato di realizzazione (se realizzate, in fase di realizzazione, non realizzate).

Proposte

Stato di realizzazione

VALORIZZAZIONE DELLE ATTITUDINI DEI GIOVANI

 

Attività rivolte ai GIOVANI

 

Attività pratiche assistite da rappresentanti del mondo del lavoro ("progetti brevi").

Non in programmazione.

"Laboratori" extrascolastici (musica, produzione multimediale e così via).

In fase di realizzazione (affidamento esterno).

Attività rivolte ai DOCENTI

 

Seminari e workshop per insegnare a valorizzare categorie intellettive e profili comportamentali non immediatamente rilevabili nei percorsi scolastici e formativi.

In programmazione per l'anno scolastico 2006- 2007 (gestione diretta Servizio provinciale ).

Attività rivolte a tutti i destinatari

 

Gruppo di lavoro permanente composto da studenti, docenti, genitori, rappresentanti delle altre parti interessate.

In programmazione per l'anno scolastico 2006- 2007 (gestione diretta Servizio provinciale).

PASSAGGIO DA SCUOLE SECONDARE DI PRIMO GRADO AD ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI

 

Attività rivolte ai GIOVANI

 

 

Visite a scuole superiori, per trascorrere una "giornata tipo".

In fase di realizzazione (affidamento esterno).

Incontri diretti con studenti delle scuole superiori.

In fase di realizzazione (affidamento esterno).

PASSAGGIO DA ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI AL MONDO LAVORATIVO / UNIVERSITARIO

 

Attività rivolte ai GIOVANI

 

Alternanza scuola/ lavoro (stage presso aziende con progetto specifico).

In fase di realizzazione in partenariato con Camera di Commercio, Ufficio scolastico regionale, Associazioni di categoria, Ordini professionali e Istituti scolastici della provincia.

Visite presso l'università.

Non in programmazione.

Incontri con rappresentanti dell'università.

Non in programmazione.

Visite aziendali.

In fase di realizzazione (affidamento esterno).

Collegamento stabile con rappresentanti del mondo del lavoro (tutoraggio da parte di professionista).

In fase di realizzazione (affidamento esterno).

Consulenza/ incontri con professionisti.

In fase di realizzazione (affidamento esterno).

Inoltre, rimane tutta una serie di attività di supporto alla realizzazione di quelle scelte durante il processo, che sono: I'aggiornamento periodico e implementazione sistematica dell'anagrafe dell'obbligo formativo nonché la programmazione in forma partecipata dei nuovi servizi di orientamento 2007/2008 (organizzazione e segreteria, compreso il trasporto degli studenti partecipanti). Tali attività sono comprese, come altre menzionate in tabella nell'affidamento esterno.

L'impegno della Provincia in questo senso è mantenere fede agli impegni assunti nei confronti dei beneficiari, soddisfacendone peraltro le richieste in relazione al proprio ruolo e alle proprie competenze, in una prospettiva di integrazione fra i soggetti del sistema locale e secondo la politica di sviluppo attuata.

E' in questo senso che sono state raccolte e realizzate le richieste del Bilancio Partecipavo ed in tal senso va letto l'avanzamento del progetto.

 

a